Associazione Culturale “Amici di G. Carnovali detto il Piccio”

Dal palco allo schermo!
Un'altra novità coinvolge la figura dell'artista ottocentesco Carnovali; da tempo viene presentato al pubblico lo spettacolo teatrale 'Il nostro strambissimo Piccio', scritto da Alessia Bianchi.


"Il nostro strambissimo Piccio" - scena dallo spettacolo teatrale

 'L'ultimo romantico. Il sogno del Piccio', un cortometraggio (6.33') realizzato dal regista varesino Matteo Tibiletti e Alessia Bianchi, è stato pubblicato il 4 Ottobre 2009 su Youtube.
"Il corto prende ampiamente spunto dalla piece teatrale scritta da Alessia Bianchi e diretta per il teatro dall'attrice Silvia Sartorio in occasione del centenario della morte del pittore di Montegrino - spiega Tibiletti - scritto da me in collaborazione con la stessa Alessia Bianchi, il corto ha partecipato al progetto nazionale RAIN ART promosso dal poliedrico artista toscano Bruno Larini che nel 2008 ha riunito di propria iniziativa, tramite il web, diversi artisti indipendenti sul territorio nazionale con lo scopo di realizzare un'opera che trattasse in maniera del tutto nuova il tema dell'arte. Il progetto si è avvalso, durante la sua lavorazione della preziosa collaborazione dell'Associazione Amici di Giovanni Carnovali".
Un omaggio all'intensa e affascinante esistenza del pittore di Montegrino: "la vita, le donne, l'amore, la morte, la pittura e soprattutto l'acqua sono i temi che trascinano in un lento incedere di immagini e parole l'esistenza sognata di un uomo spinto in vita dalla passione per la vita stessa", precisa l'autore del corto.
Diversi i contributi per l'opera trasportata dal palco teatrale allo schermo di un pc: Massimo Barberi (Il Piccio), Lia Locatelli (Margherita Marini), Alessia Bianchi (Maria Malibran). La colonna sonora originale è di Mauro Ciullo;  per la consulenza storica, contributo di Carolina De Vittori. Assistente alla regia: Achille Locatelli; direttore della fotografia, Roberto Veronesi.

Guarda il cortometraggio (12,5MB)